#LIBROSOSPESO finalmente anche in Toscana!


Ciao amici! Ecco un'iniziativa davvero interessante!!! La fashion blogger Cristina Lodi del blog www.2fashionsisters.com ha pensato di coinvolgere Francesca Bandocci dell'Edicolè di Figline Valdarno (FI) nella sua iniziativa del "Libro sospeso".  Diffondere con un solo gesto, cultura e generosità!
Idea nata dalla creatività partenopea, a Napoli entri al bar prendi il caffè e ne lasci pagato uno per il prossimo cliente che entra, allo stesso modo a Figline entri in libreria, all'Edicolè, e trovi un libro già pagato che ti aspetta, libro scelto naturalmente dal cliente prima di te.
E' una nuova moda virale che ha contagiato, dopo Milano, anche la Toscana e, in particolar modo, il Valdarno. Qualcuno che pensa a te senza conoscerti, che sceglie un libro, proprio "quel" libro che per lui significa qualcosa e che lo sceglie da donare a te, per condividere quell'emozione nata da quella lettura.
Cristina, essendo originaria di Genova, ha voluto lanciare l'iniziativa anche nella sua città, quindi se siete da quelle parti troverete il Libro sospeso alla Libreria Books di Igor Tinossi, anche in questo caso i primi a lasciare il libro sospeso sono Cristina e Igor.
Cristina dice di aver imparato l'amore per la lettura dalle persone più importanti della sua vita e, soprattutto grazie a suo nonno, grande appassionato. "Con questa iniziativa mi sembra di ritrovare un pò di lui nei libri che tanto amava e che regaleranno un sorriso e un'emozione a molte persone".
Nel caso il donatore del libro volesse sapere a chi è andato il suo sospeso potrà chiedere in libreria. 


L'iniziativa è anche su www.facebook.com/pages/UN-LIBRO-Sospeso, Instagram @2fashionsisters, twitter.com, andate a dare un occhio...Love ;)



Commenti

Post popolari in questo blog

Gilda Ambrosio

Anckle boots moment!

Raccolti!