domenica 29 novembre 2015

Dettagli di stile










 






Dettaglio, def: "Circostanza minuta, ma non sempre trascurabile, dato o elemento particolare".
O, come sostiene Charles Eames, designer americano :


Tutto per dire quanto conti un dettaglio e che differenza possa fare, soprattutto in un mondo dove sembra che l'omologazione sia tutto.
E allora via col particolare, quella cosa solo vostra che vi rende unici e che vi rende riconoscibili nel bene e nel male. Quella borsa favolosa, quel paio di occhiali strambi, quelle scarpe...l'importante, come sempre è non esagerare. Quindi, se esagerate col dettaglio siate sobri con il resto.
Love ;)  

lunedì 23 novembre 2015

Insieme si può: un cristiano + un mussulmano = BENHEART!



Mery e Giovanni dal GF 2015





Ciao amici! Oggi vi parlo di un amico.
Non è la prima volta che lo faccio, la prima volta fu nel 2013! (date un occhio qui: http://www.tacchiastrillo.com/2013/05/a-moroccan-man-with-heart-of-christian.html ).
Ecco, lui è Hicham Benmbarek, un artista e un artigiano che, insieme al suo amico e socio Matteo Masini qualche anno fa aprì il suo primo negozio di pelletteria di qualità, BENHEART, dove trovare: giacche, borse, scarpe, cinture, tutto personalizzabile al momento.
Settimana scorsa ho avuto il piacere di essere invitata all'inaugurazione del suo ultimo negozio in Via dei Cimatori 25r a Firenze. Spazio favoloso che profuma di pelle...
la qualità la vedi, la tocchi e...la annusi, almeno nel caso della pelle è così ;)
Ma oltre a condividere con voi la bella serata, e l'orgoglio per aver visto crescere due ragazzi che grazie  alla passione per il loro lavoro hanno creato un marchio di qualità, vorrei approfittare e condividere nuovamente con voi la sua storia.
Se avete letto il mio primo post su di lui sapete già che Hicham è un mussulmano che vive grazie al cuore di un cristiano che qualche anno fa gli ha salvato la vita. Questa è già di per sè una storia straordinaria ma lo è diventata ancora di più dopo la tragedia di Parigi. Con questo non sono qui per parlare o meglio, scrivere, di politica, non mi sembra il contesto adatto ma, approfitto per condividere il pensiero espresso da Hicham a Matrix, qui il video:


"Il principio: occhio per occhio, servirà solo a rendere cieco il mondo." M.Gandhi

Detto ciò vi invito a passare nel nuovo spazio in via dei Cimatori 25r a Firenze, sono sicura che vi conquisterà, come ha fatto con me...
Un grandissimo in bocca al lupo a Hicham e Matteo!
Love :)



Perchè esiste anche BENHEART TOKIO e per l'occasione anche il titolare giapponese a Firenze!

Hicham Benmbarek e Matteo Masini


domenica 15 novembre 2015

Bow Blouses

YSL p/e 2013

 



 

 



 
 
 

Ciao amici! Oggi camicia col fiocco o come dicono quelli fighi "bow blouses".
Nella collezione Primavera/Estate 2013 di Yves Saint Laurent la camicia col fiocco è stata una delle protagoniste e oggi la ritroviamo un pò ovunque...A me piace molto, specie il modello classico, bianca con fiocco nero, ma ne esistono svariati modelli.
Io l'ho indossata ieri la mia di Stradivarius, insieme a pantaloni neri, chiodo e boots glitterati, tutto Zara, borsa in pelle Artigianato Fiorentino. 
Love ;)

mercoledì 11 novembre 2015

Socks&Sandals!?!







 

 




 
 

Ciao amici! Lo so, l'argomento è ostico....sandali e calzini!!! Fino a qualche stagione fa poteva sembrare quasi una bestemmia anche solo pensarlo e oggi...Oggi in giro se ne vedono tantissimi, soprattutto ai piedi delle super fashioniste e anche Vogue li ha sdoganati ormai .(http://www.vogue.it/trends/).
Io sfrutterò quelli comprati da poco all'OVS in oro con zeppa, che adoro e pagati tra l'altro pochissimo (erano in saldo...) con calzini color melanzana a costine presi da Calzedonia, ce li vedo bene sotto un paio di pantaloni a campana, per restare in tema anni '70 ...ma anche con un bel paio di collant neri coprenti sotto un vestito.
Voi che dite, li amate o li odiate...?
Love ;)